Play off: Showy Boys corsara a Bari (3-0)

Play off: Showy Boys corsara a Bari (3-0)

Avvincente match e successo meritato. Sabato si gioca il ritorno. La Showy Boys Galatina si impone con un .....

L’Assemblea dei soci approva il bilancio

L’Assemblea dei soci approva il bilancio

La documentazione pubblicata sul sito internet della società. Si è riunita Domenica 26 marzo l’Assemblea ordinaria dei soci della .....

Battuta 3-0 la Bee Volley. Si va ai play off promozione

Battuta 3-0 la Bee Volley. Si va ai play off promozione

Si conclude il torneo con una netta vittoria casalinga. La regular season del campionato regionale di serie D .....

Inizia il campionato under 13 3vs3

Inizia il campionato under 13 3vs3

I giovani della Showy Boys inseriti nel girone C. Ai nastri di partenza il campionato under 13 modalità .....

Under 16: dalla final four provinciale alla fase regionale

Under 16: dalla final four provinciale alla fase regionale

Bari e Taranto le prossime avversarie dei bianco-verdi di mister Nuzzo. Il team under 16 della Showy Boys .....

La Showy Boys vola alla final four di Coppa Puglia

La Showy Boys vola alla final four di Coppa Puglia

Cerignola ko. Bella vittoria dei bianco-verdi che approdano alla fase finale. E’ final four. La Showy Boys Galatina batte .....

Dal minivolley alla serie D, bianco-verdi in piena attività

Dal minivolley alla serie D, bianco-verdi in piena attività

La squadra maggiore a difendere il primato e le giovanili a fare crescere il movimento. Giorni di frenetica .....

Primo raduno stagionale per gli allievi bianco-verdi

Primo raduno stagionale per gli allievi bianco-verdi

Oltre trenta i ragazzi del minivolley iscritti alla tappa Fipav. Primo raduno minivolley della stagione sportiva per gli .....

La Showy Boys Galatina è Scuola Regionale di Pallavolo

La Showy Boys Galatina è Scuola Regionale di Pallavolo

La Showy Boys Galatina ha ottenuto dalla Fipav la qualifica di Scuola Regionale di Pallavolo per il biennio 2016/2018. .....

La prima squadra di serie D ha il nuovo completo di gara

La prima squadra di serie D ha il nuovo completo di gara

Una divisa da gioco moderna ed elegante dai colori sociali bianco e verde. Presentato il nuovo completo di gara .....

Presentata la nuova maglia del settore giovanile

Presentata la nuova maglia del settore giovanile

La  società: “Modernità e comfort ma nel segno della tradizione”. Nuovo sponsor tecnico e nuovo equipaggiamento sportivo per .....

E’ Joma lo sponsor tecnico della Showy Boys

E’ Joma lo sponsor tecnico della Showy Boys

L’azienda spagnola vestirà la prima squadra e il settore giovanile. Joma è lo sponsor tecnico della Showy Boys .....

Confermate le linee guida per la nuova stagione

Confermate le linee guida per la nuova stagione

Presentati i programmi per l’inizio delle attività della prima squadra e gruppi giovanili. Ultimi preparativi in casa Showy .....

Più interattivo, più social. Il sito si rinnova

Più interattivo, più social. Il sito si rinnova

Tanti i canali di comunicazione offerti dalla società e un Ufficio stampa a curare la comunicazione Il sito .....

Nuzzo: “Ripartiamo con nuovi obiettivi e grande entusiasmo”

Nuzzo: “Ripartiamo con nuovi obiettivi e grande entusiasmo”

Prosegue il percorso di crescita del Progetto “Scuola Volley” voluto dal club galatinese. “Si riparte con grande entusiasmo .....

Gianluca Nuzzo alla guida del settore giovanile e prima squadra

Gianluca Nuzzo alla guida del settore giovanile e prima squadra

La società: “Stiamo investendo ancora di più nel progetto Scuola Volley”. E’ iniziata la stagione sportiva 2016-17 e .....

Aperte le iscrizioni ai nuovi corsi di minivolley e pallavolo

Aperte le iscrizioni ai nuovi corsi di minivolley e pallavolo

Riparte il Progetto Scuola Volley della Showy Boys Galatina. Vivi il volley, cresci con noi! Con questo slogan, .....

Archivio categoria: Comunicati Fipav

Assemblea Nazionale Fipav: eletto il nuovo Consiglio Federale

Il nuovo presidente è Pietro Bruno Cattaneo. Tutti i numeri dell’Assemblea.

Si è conclusa a Rimini la 44esima Assemblea Nazionale Ordinaria della Federazione Italiana Pallavolo che ha eletto alla presidenza Pietro Bruno Cattaneo per il prossimo quadriennio olimpico. Insieme al dirigente lombardo sono stati eletti i vicepresidenti Adriano Bilato e Giuseppe Manfredi e i consiglieri federali: Francesco Apostoli, Davide Angelo Anzalone, Guido Pasciari, Beppino Mazzon, Catia Pedrini, Ferruccio Riva, Gianfranco Salmaso, Franco Bertoli (Rappr. Atleti), Francesca Piccinini (Rappr. Atlete), Marco Paolini (Rappr. Tecnici).

Europei: L’Italia ha vinto la medaglia di bronzo

L’Italia ha battuto per 3-1 la Bulgaria ed ha conquistato la medaglia di bronzo. Successo meritato dei ragazzi di Blengini, che hanno dimenticato in fretta la sconfitta in semifinale contro la Slovenia e sono tornati in campo con l’intenzione di chiudere al meglio una stagione davvero positiva. Un alloro (la 13ma medaglia della storia italiana negli Europei maschili con un bilancio di 6 ori, 4 argenti e 3 terzi posti) che gratifica una squadra che ha giocato nel giro 41 giorni 18 gare di alto livello internazionale vincendone 15! Vincendo questo bronzo, dopo l’argento in World Cup e soprattutto la qualificazione olimpica.

Europei: Italia niente finalissima (1-3 con la Slovenia)

Gli azzurri non ce l’hanno fatta a superare la Slovenia. Nella semifinale hanno ceduto 3-1 (25-13 23-25 25-20 25-20) alla squadra di Andrea Giani, al termine di una gara dove non sono mai riusciti a trovare il giusto ritmo.Sofia. E’ la Francia la seconda finalista. la squadra di Laurent Tillie ha superato per 3-2 (18-25 22-25 26-24 25-21 ) i padroni di casa della Bulgaria al termine di una gara molto combattuta. Saranno dunque Nikolov e compagni ad affrontare l’Italia nella finale per il terzo e quarto posto.

Europei: L’Italia travolge la Russia e va in semifinale

Serviva l’impresa e l’Italia l’ha fatta. Ha travolto 3-0 la Russia ed ha conquistato l’ingresso in semifinale, che giocherà contro la stupefacente Slovenia di Andrea Giani, che ha eliminato la Polonia Campione del Mondo. Domani mattina gli azzurri s’imbarcheranno sul charter che li porterà a Sofia dove sabato inizieranno la caccia all’ennesima medaglia della loro meravigliosa storia di successi.

Europei: Gli azzurri (3-0 alla Finlandia) conquistano i quarti

L’Italia è nei quarti di finale. I ragazzi azzurri hanno superato per 3-0 la Finlandia, in un match più equilibrato di quanto non dica il punteggio finale. Domani sono attesi dalla Russia, campione uscente, che dopo l’alterna World Cup si è ritrovata in Europa e che riportando al loro ruolo originale alcuni fuoriclasse (Muserskiy al centro e Mikhailov opposto) è tornata davvero temibile: per batterla e conquistare l’ingresso nelle finali di Sofia serve una impresa.

Europei: L’Italia battuta dalla Francia 3-2

L’Italia di Blengini cade contro la Francia e termina al secondo posto la sua pool. Gli azzurri, che con un gioco brioso si erano portati in vantaggio per 2-0, sono stati rimontati dai transalpini, che nella seconda metà del match hanno giocato una grande pallavolo. In virtù di questo risultato l’Italia dovrà giocare martedì a Busto Arsizio un play off, contro la Finlandia. Il vincitore di questa sfida affronterà sempre al PalaYamamay, i quarti di finale contro la Russia.

Europei: Seconda vittoria azzurra, 3-0 alla Croazia

L’Italia porta a casa il secondo successo del suo Europeo, rifilando un secco 3-0 alla Croazia, al termine di una gara, in cui i ragazzi di Blengini hanno dato sempre la sensazione di averla sottocontrollo. Domani il sestetto tricolore è atteso dalla importante gara con la Francia, una sfida tradizionale che in questa occasione è piena di contenuti. Si troveranno di fronte le due formazioni del vecchio continente che hanno colto i risultati più significativi in questa stagione: i transalpini imponendosi (per la prima volta nella loro storia) nella World League; gli azzurri giungendo secondi nella World Cup guadagnando l’ambita qualificazione ai Giochi di Rio de Janeiro.

Europei: L’Italia debutta superando 3-0 l’Estonia

L’Italia con qualche brivido di troppo nel secondo set, ha portato a casa la prima vittoria del suo europeo, superando per 3-0 una Estonia orgogliosa, ma palesemente in difficoltà davanti alle accelerazioni italiane. Blengini ha mandato in campo la formazione attesa, la squadra che aveva coronato la lunga cavalcata nella World Cup con la medaglia d’argento e soprattutto la qualificazione olimpica: Giannelli in regia, Zaytsev sulla diagonale, Buti e Piano al centro, Juantorena e Lanza di banda con Colaci libero.

World Cup: Gioia e soddisfazione nella squadra azzurra per la qualificazione

Gioia e soddisfazione nella squadra azzurra dopo la grande vittoria sulla Polonia che ha regalato la qualificazione ai Giochi di Rio de Janeiro 2016. “Sono contento dei miei ragazzi che hanno dimostrato grande attaccamento e grande volontà – ha detto il tecnico Gianlorenzo Blengini – ringrazio a tutti che questo risultato se lo sono meritato. Un grazie grosso anche al mio staff che ha fatto un buonissimo lavoro”.

World Cup: Gli azzurri qualificati per i Giochi di Rio 2016

L’Italia ha chiuso la World Cup battendo per 3-1 la Polonia, togliendole l’imbattibilità nel torneo, ma quel che più conta scavalcandola in classifica (per quoziente set) e guadagnando la qualificazione per il torneo olimpico di Rio de Janeiro 2016. E’ una grande giornata per la pallavolo italiana. Gli azzurri al termine di un torneo eccezionale (10 vittorie in 11 incontri) hanno centrato l’obiettivo principale del loro viaggio in Giappone: il lasciapassare per i Giochi.

World Cup: L’Italia, nona vittoria, batte l’Argentina 3-2

Più che una partita è stata una sorta di battaglia sportiva. Oltre due ore e venti di gioco, alla fine l’Italia ha avuto la meglio sull’Argentina al tie-break e può continuare ad inseguire la qualificazione olimpica. Gli azzurri per portare a casa la nona vittoria (su dieci gare) della loro bellissima World Cup, hanno dovuto fare ricorso a tante risorse fisiche, ma anche nervose.

World Cup: Italia super, anche la Russia battuta 3-0

L’Italia supera anche il primo ostacolo della terza fase del World Cup. Gli azzurri di Blengini hanno sfoderato una prestazione super e battuto per 3-0 la temuta Russia, una delle pretendenti alla qualificazione olimpica. Buti e compagni hanno fornito una prestazione di grande intensità, praticamente perfetta nel primo set, di grande compattezza nel secondo vinto ai vantaggi dopo aver rimontato quattro lunghezze di svantaggio, senza sbavature nel terzo.

World Cup: Sesta vittoria degli azzurri (3-0 alla Tunisia)

Gli azzurri hanno colto la sesta vittoria (su sette gare) della loro World Cup, regolando per 3-0 la Tunisia, che soprattutto nel finale del secondo e nel terzo set ha dimostrato orgoglio e voglia di fare. Certe partite, in manifestazioni lunghe come questa che sta giocando l’Italia in Giappone, nascondono pericoli imprevisti. Sulla carta sono facili, inizialmente sembra proprio che sia così, poi l’avversario comincia a far vedere che qualità ne ha.

World Cup: Quinta vittoria azzurra a spese dell’Iran (3-0)

L’Italia è tornata in campo ed ha colto la quinta vittoria della sua World Cup. Contro il temuto Iran gli azzurri si sono imposti con un netto 3-0 al termine di una gara molto positiva nei primi due set, leggermente complicatasi nel terzo, quando Blengini ha trovato in panchina le risorse necessarie per chiudere la gara e conquistare un successo importante per la classifica.

World Cup: Gli azzurri tornano a vincere. Netto 3-0 sul Giappone

Gli azzurri salutano Hiroshima, domani c’è il trasferimento ad Osaka sede dei prossimi tre incontri, dando una grossa delusione agli appassionati locali. Buti e compagni rifilano un netto e indiscutibile 3-0 al Giappone, che pure nelle prime giornate qualcosa di buono aveva fatto vedere. L’Italia trascinata da Juantorena e Zaytsev, ben guidata da Giannelli in regia, è apparsa reattiva e concentrata, vogliosa di cancellare subito lo 0-3 subito dagli Usa.

World Cup: Azzurri battuti dagli Stati Uniti

Dopo tre vittorie è arrivata una sconfitta. L’Italia ha ceduto per 3-0 contro gli Stati uniti, al termine di una gara molto particolare, iniziata in salita per i ragazzi di Blengini e finita con qualche rimpianto per come si è concluso il terzo set, che se vinto avrebbe potuto cambiare volto al match. Gli Stati uniti hanno meritato la vittoria, complessivamente, anche se lo 0-3 subito da Buti e compagni è forse pesante per quel che ha mostrato il campo.

World Cup: E sono tre. Italia-Egitto 3-1

Con qualche difficoltà iniziale, ma con merito l’Italia ha conquistato la terza vittoria nella Coppa del Mondo maschile. I ragazzi di Blengini hanno superato, dopo aver ceduto il primo set, per 3-1 l’Egitto che ha confermato tutte le cose positive che aveva mostrato nelle prime due perdute di misura contro Giappone e Canada. Grande protagonista della vittoria italiana Ivan Zaytsev (premiato come Mvp) che ha messo a segno 24 punti, dimostrando una grande condizione.