banner-principale

Dal minivolley alla serie D, bianco-verdi in piena attività

La squadra maggiore a difendere il primato e le giovanili a fare crescere il movimento.

Giorni di frenetica attività per la Showy Boys Galatina impegnata nei campionati giovanili e regionali. A cinque giornate della conclusione del torneo di serie D, il team allenato da Gianluca Nuzzo cerca di “custodire” il primo posto della classifica del girone C ma deve confrontarsi con le altre pretendenti alla vittoria finale in un finale che si preannuncia avvincente.

Nei campionati giovanili, i bianco-verdi sono attivi su più fronti. Come da programmazione sportiva stilata ad inizio stagione, il club partecipa al torneo under 18 (che si chiuderà tra due turni) ma lo fa con il gruppo under 16 per dare l’opportunità ai più piccoli della categoria di confrontarsi in un campionato più impegnativo. Di contro, lo stesso gruppo partecipa al suo torneo di riferimento, under 16 appunto, e in questo momento della stagione è in piena corsa per l’accesso alle fasi finali. Questa squadra, composta dai nati negli anni 2001-2002-2003, è guidata da mister Nuzzo, come pure l’under 18, e oltre all’attività agonistica, svolge un’attenta preparazione tecnico-atletica in palestra. Terminata la regular season, la squadra under 14 degli allievi classe 2003, allenata da Davide Quida, è ora impegnata nella pool B e può ancora scendere in campo per confrontarsi con i pari età. A breve, prenderà il via il campionato under 13 e la Showy Boys Galatina partecipa con un gruppo rinnovato e affidato al giovane e preparato istruttore Giovanni Masiello. Un team nuovo nel suo organico in quanto proveniente direttamente dal settore minivolley e quindi alla sua prima esperienza in un torneo agonistico giovanile e con l’approccio a una metodologia di allenamento differente rispetto al passato. In questi mesi di preparazione il gruppo under 13 ha svolto un ottimo lavoro tecnico e potrà sicuramente ben figurare nel suo debutto nel torneo. Intanto, prosegue l’attività ludico-sportiva dell’area minivolley, affidata al tecnico Orazio Codazzo e all’istruttore Matteo Gaballo, al fine di svolgere il programma didattico previsto per i piccoli allievi bianco-verdi. Per loro c’è stata già una prima uscita stagionale con la partecipazione al raduno minivolley svoltosi ad Aradeo ma sino alla conclusione della stagione sono in calendario altre due tappe e una festa provinciale.

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inserire un commento.