banner-principale

Family Sport e Showy Boys … “Insieme per la ricerca”

“Insieme per la ricerca”. E’ questo il nome della manifestazione ricreativo-sportiva organizzata dalle associazioni galatinesi Family Sport e Showy Boys per Domenica 26 maggio, alle ore 9, in piazza Fortunato Cesari, e fortemente voluta per avviare una raccolta fondi in favore dell’AIRC, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. L’evento, patrocinato dal Comune di Galatina, è diretto alla sensibilizzazione dei cittadini per la prevenzione dei tumori attraverso una sana attività sportiva.

Una bella mattinata di sport e divertimento per tanti giovani della Città che, dalle 9, orario di apertura delle iscrizioni, alle ore 12, potranno partecipare a numerose iniziative quali percorsi ginnici, gare di minivolley, danza sportiva e walking per le famiglie.

Il ricavato della manifestazione sarà interamente devoluto al Comitato Regionale Puglia dell’AIRC, presieduto dal prof. Michele Mirabella, al fine di sostenere il progresso della ricerca per la cura del cancro e diffondere una corretta informazione sui risultati ottenuti, sulla prevenzione e sulle prospettive terapeutiche.

“La ricerca, specie quella sul cancro, è composta di diverse aree, tutte strettamente collegate tra di loro e ognuna fondamentale per raggiungere l’obiettivo finale di migliorare la terapia del tumore – spiegano gli organizzatori – la ricerca scientifica è una delle protagoniste della lotta quotidiana di medici e ricercatori per sconfiggere il cancro e in essa sono riposte le speranze di migliaia di pazienti. Fare ricerca significa raccogliere informazioni, fare esperimenti e interpretarne i risultati per aumentare le conoscenze su un determinato argomento e l’attività di AIRC – concludono dalle associazioni – consiste nel raccogliere ed erogare fondi a favore del progresso della ricerca oncologica e diffondere ai cittadini una corretta informazione in materia”.

Family Sport e Showy Boys invitano a indossare una tuta e a partecipare in prima persona a questa giornata di solidarietà dello sport pro-ricerca.

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi registrarti per scrivere un commento.