banner-header

“Giornata Nazionale Sport vs Bullismo”, la Showy Boys c’è!

Lunedì 22 febbraio sarà celebrata la “Giornata Nazionale Sport vs Bullismo”, prima edizione, promossa dal Movimento giovanile antibullismo “MaBasta”, per dire basta alla moda di attaccare e insultare sia su internet che fuori. Per patrocinare questa importante iniziativa sono scese in campo tante associazioni, tra cui la Showy Boys Galatina che ha fattivamente sostenuto il progetto, poi Federazioni, Leghe sportive nazionali e il Comitato Italiano Paralimpico.

Ovviamente, a causa della situazione pandemia attuale, la giornata di celebrazioni contro il bullismo e in favore dello sport sarà totalmente telematica, senza appuntamenti dal vivo, ma non per questo meno attiva e coinvolgente. Infatti l’iniziativa si svolgerà on line attraverso la pubblicazione di post, immagini e video sui social network e sul web da parte di campioni, giocatori, sportivi, federazioni, squadre, ma anche semplici cittadini, giovani e non. Il messaggio che i post faranno passare si può sintetizzare in “Sport batte Bullismo 1000 a 0”.

Scopriamo insieme quali saranno i profili da seguire lunedì 22 febbraio: oltre alla partecipazione attiva della Lega Serie B di calcio, insieme a tutte le squadre del campionato BKT, arriveranno messaggi da parte di Nicolò Zaniolo (centrocampista della Roma, della nazionale italiana e della nazionale Under-21), Giulio Maggiore (centrocampista dello Spezia e della nazionale Under-21), Ambra Sabatini (campionessa paralimpica, record del mondo dei 100 metri), Odette Giuffrida (judoka italiana, medaglia d’argento a Rio de Janeiro 2016), Massimiliano Piffaretti (campione italiano di Wakeboard, eletto Atleta dell’anno 2019 dalla rivista AllianceWake), Federica Tonon, Nadia Centoni, Samuele Papi e Valerio Centoni (campioni, ex nazionali e coach di Pallavolo), Caterina Venturini (multi campionessa del mondo di bocce), Gianluca Formicone (campione del mondo di bocce e Medaglia d’Oro al Valore Atletico), Desirèe Costanza, Matteo Mana, Francesca di Folco e Mirko Garavaglia (campioni di bocce), fortissima la sensibilità dai campioni di judo, lotta e karate come Alice Bellandi, Manuel Lombardo, Lorenzo Agro Sylvan, Daigoro Timoncini, Frank Chamizo, Aurora Campagna, Simone Marino, Gianluca De Vivo, Viola Lallo.

Molte anche le sorprese che arriveranno dal mondo del calcio, del volley, delle moto, tiro con l’arco, sport invernali paralimpici, basket paralimpico, rugby, baseball e softball, vela e molti altri. Insomma, tanti beniamini si faranno carico di questo importante messaggio tramite storie, post e live per diffondere il più possibile le celebrazioni della Giornata Nazionale Sport vs Bullismo.

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Ti devi autenticare per scrivere un commento.