banner-principale

La Showy Boys A.S.D. ha il marchio tutelato

Fischio d’inizio per l’attività agonistica della Showy Boys. E’ così giunto il momento di dare avvio ai corsi previsti nell’ambito del progetto “Scuola Volley”, fermamente voluto dalla società bianco-verde per offrire ai ragazzi l’opportunità di vivere un’esperienza didattico-sportiva e culturale formativa e coinvolgente. “Abbiamo voluto pensare a un progetto più ampio e strutturato in maniera tale da integrare l’attività agonistica diretta, il perfezionamento tecnico e l’attività extra-sportiva con iniziative di carattere sociale, educativo e ricreativo – spiegano dalla società – in questi ultimi giorni, l’area tecnica, coordinata da Francesco Papadia, ha prima esaminato le domande di adesione ai corsi e poi provveduto a comporre il gruppo giovanile”. E, proprio in riferimento all’area tecnica, la Showy Boys ha scelto i suoi allenatori.

A guidare il progetto “Scuola Volley” per la stagione sportiva 2012-2013 sono Antonio Melissano e Vincenzo Giustizieri. Una scelta “di campo” quella compiuta dalla società galatinese che, nell’iniziare questa esperienza pallavolistica con i più giovani, ha intenso dare un segnale importante, puntando sull’esperienza, sulla competenza e sulle qualità umane degli allenatori e istruttori. Infatti, la società ha voluto espressamente ricercare componenti dello staff tecnico con anni di attività dedicata ai più giovani, come nel caso di Melissano, e con voglia di iniziare un percorso tecnico-sportivo con i principianti, come per Giustizieri. Una scelta, quindi, che rispecchia appieno quello che è il modo di essere e di fare della Showy Boys che punta a “una buona scuola di conoscenza, di apprendimento e di tecnica quanto più alta possibile”.

Antonio Melissano, classe 1960, può vantare un lungo curriculum sia come atleta (schiacciatore di banda), con più stagioni in serie A, che come allenatore, a capo prevalentemente del settore giovanile. Nel 1975 inizia a giocare nei campionati provinciali, ma già quattro anni dopo debutta in serie C, vincendo il campionato con l’Ugento (1979-1980). Con la maglia giallo-rossa disputa la serie B e due anni consecutivi di serie A2 con la promozione nella massima serie nazionale (1982-1983). Poi, cinque stagioni a Calimera (dal 1983 al 1987) tra serie B e, dopo la vittoria del campionato, A2. Poi, Cutrofiano (dal 1988 al 1990) e Nardò (dal 1991 al 1993) tra serie C e B2. Il ritorno a Cutrofiano, prima in serie B1, per due anni consecutivi, e in A2, quando termina la sua carriera (1996-1997). Invece, l’attività di tecnico federale, iniziata nel 1984 alla guida di alcune formazioni under del Cutrofiano, si incentra quasi esclusivamente sul settore giovanile e con qualche parentesi in serie C, B2 e B1 maschile e femminile.

Vincenzo Giustizieri, classe 1983, inizia la sua carriera di giocatore (nel ruolo di centrale) a Cutrofiano, in serie C, nel 1997. Successivamente, gioca anche nei campionati nazionali di serie B2, prima a Galatina, poi a Fasano, Potenza, Manfredonia e Squinzano.

Per informazioni sui corsi di minivolley e pallavolo si può contattare l’Ufficio di Segreteria all’indirizzo mail@showyboys.com oppure telefonare al numero 347.3849653

In questi giorni, con una nota ufficiale diretta agli sportivi e ai tesserati, la Showy Boys A.S.D. ha comunicato che la denominazione “Showy Boys” e il marchio sociale sono tutelati giuridicamente dal Ministero dello Sviluppo Economico (U.I.M.B.), così come previsto dal decreto legislativo n. 30 del 10 febbraio 2005, a norma dell’articolo 15 della legge n. 273 del 12 dicembre 2002 integrato con le modifiche apportate dal D.lgs. n. 131 del 13 agosto 2010. Una iniziativa, quella voluta dal consiglio direttivo della società, che autorizza la Showy Boys A.S.D. all’uso esclusivo della denominazione e del relativo marchio, a conferma, qualora ce ne fossebisogno,dell’indiscutibile storia e identità del sodalizio galatinese. (Il Galatino del 12.10.12)

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi registrarti per scrivere un commento.