banner-principale

La Showy Boys rimane sempre un buon esempio per i giovani

Prosegue, senza sosta, l’attività agonistica della Showy Boys. Il club galatinese, nel pieno della stagione sportiva 2012-2013, sta lavorando su più fronti con la preparazione tecnico-atletica del gruppo di allievi della categoria under, quella ludico-motoria del gruppo dei più piccoli del corso di minivolley, la conclusione del campionato federale e le altre iniziative legate alla promozione sul territorio del marchio Showy Boys e dei corsi di pallavolo.

Dall’avvio del progetto “Scuola Volley” sono trascorsi sei mesi ed è possibile stilare un primo bilancio dell’attività svolta e del livello di preparazione degli allievi.

“E’ stato svolto un ottimo lavoro – spiega Antonio Melissano, componente dello staff tecnico e allenatore del gruppo under della Showy Boys – possiamo ritenerci soddisfatti se consideriamo che il gruppo è composto da ragazzi che, per la prima volta, si sono avvicinati alla pallavolo. Questa, tra l’altro, è stata una nostra scelta, fortemente voluta dalla società e dalla direzione tecnica proprio per mettere nuove basi e lavorare secondo quanto previsto dal progetto. In particolare, il lavoro fatto si esprime a buoni livelli su alcuni allievi che hanno dimostrato un maggiore velocità di apprendimento e, a breve, inizieremo a dare loro dei ruoli specifici in maniera tale da fare un ulteriore passo in avanti. Per il resto, la preparazione procede a buon ritmo”.

L’obiettivo del progetto messo in campo dalla Showy Boys è quello di educare con lo sport e offrire ai ragazzi un’occasione di crescita, tenendo conto, all’interno di questo cammino sportivo ed educativo, di quelle attenzioni richieste dalle dinamiche della crescita e dal contesto socio-culturale. Un cammino che deve valorizzare le potenzialità dei ragazzi e offrire nuovi occasioni ed esperienze per maturare.

A ribadire l’impegno di dirigenti nei confronti dei loro allievi anche il tecnico Antonio Melissano: “Una menzione a parte merita la società che è molto presente sia nei confronti di noi allenatori che dei ragazzi che vengono seguiti con la massima attenzione. E questa – conclude il tecnico – è la cosa più bella e che contraddistingue la Showy Boys da tante altre società”.

Per quanto concerne l’attività agonista, il gruppo Under14 sta concludendo in questi giorni il campionato provinciale di categoria, nel cui girone B, sono state inserite le compagini del Taviano, Falchi Ugento, Alessano, Aradeo e Nociglia. Un’occasione importante per i giovani bianco-verdi per mettersi in gioco, confrontarsi all’interno dello stesso gruppo e con i pari età, migliorare sotto l’aspetto tecnico e caratteriale.

Sempre in questi giorni, poi, la Showy Boys si sta riunendo nell’Assemblea dei Soci per la presentazione della relazione dell’attività sociale svolta e l’approvazione del rendiconto economico finanziario e del bilancio preventivo. (Daniele G. Masciullo – Il Galatino 26.04.13)

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi registrarti per scrivere un commento.