banner-principale

Scanferlato: “La Showy Boys è proiettata al futuro nel rispetto della sua tradizione, valori, identità”

La stagione sportiva 2021/2022 si è aperta con la presentazione del prof. Claudio Scanferlato quale direttore tecnico della Showy Boys Galatina. Lo staff del club biancoverde potrà ora contare su una figura esperta e con anni di attività nel mondo della pallavolo sia come allenatore che come dirigente. Infatti, il direttore Scanferlato è docente nazionale Fipav e, in passato, ha ricoperto il ruolo di consigliere nazionale e di presidente del Comitato territoriale di Brindisi e per il suo impegno nello sviluppo e nella promozione dello sport giovanile ha ricevuto dal Coni la Palma di bronzo al merito tecnico.

“Sono contento di assumere questo nuovo incarico – dichiara il neo direttore tecnico – vedo nella Showy Boys Galatina una società di antica tradizione, con i suoi valori e la sua identità, e penso di poter applicare quelle che sono le mie idee confortate anche dal fatto che sono in contatto da più tempo con il presidente Masciullo e ci troviamo d’accordo sulle linee programmatiche da seguire. Mi auguro che questa nuova tipologia di lavoro possa portare nel breve periodo i primi risultati”.

Un punto di forza della Showy Boys e della sua Scuola Volley per il direttore Scanferlato è oggi la partnership con il Vero Volley: “Una delle tante cose che mi ha spinto ad aderire al progetto sportivo è stata la collaborazione, attraverso il network, tra il nostro club e il Consorzio Vero Volley Monza, società ai vertici della pallavolo nazionale e non solo. Ho avuto l’opportunità di visionare la loro struttura, di apprezzare la loro organizzazione che ci fa lacrimare gli occhi per la felicità e che nel nostro piccolo cercheremo di ricreare. A Monza e a Galatina, in occasione dei nostri incontri, ho conosciuto tutte le figure professionali che lavorano nel consorzio brianzolo, sempre disponibili a dare consigli in ogni settore e ad offrire la loro esperienza. Tutti supporti che ci serviranno nel prossimo futuro per il nostro lavoro quotidiano in palestra”.

Uno dei compiti del direttore tecnico è quello di coordinare e supportare le attività di tutte le squadre giovanili e della prima squadra: “La mia figura deve fungere da tramite per un confronto tra gli allenatori che compongono lo staff – aggiunge Claudio Scanferlato – le competenze devono essere messe a disposizioni dei giovani allenatori ma vorrei aggiungere che la Showy Boys è disponibile a collaborare con tutte le società del territorio affinché si tolgano i paletti di questo campanilismo che non porta a nessun beneficio per il movimento pallavolistico e concentrare le attenzioni sul lavoro che bisognerà fare per valorizzare ogni singola risorsa”.

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Ti devi autenticare per scrivere un commento.