banner-principale

Un 2012 più che positivo apre le porte al nuovo anno

Lasciato alle spalle il 2012, siamo già concentrati sul lavoro che attende la Showy Boys in questo nuovo anno da poco iniziato. E se volessimo fare un consuntivo degli ultimi sei mesi di attività? Senza dubbio, il nostro sarebbe un “bilancio” positivo.

Il 2012 ha visto il ritorno della storica società Showy Boys nel movimento pallavolistico italiano. Alla costituzione del club, lo scorso 10 luglio, ha fatto seguito l’affiliazione alla Fipav, Federazione Italiana Pallavolo, che ha consentito al club di poter avviare ufficialmente la propria attività sportiva. Queste operazioni di carattere “amministrativo”, svolte in maniera attenta e puntuale dall’ufficio di segreteria, sono state accompagnate da un lavoro di programmazione e che ha visto collaborare in maniera sinergica il consiglio direttivo, l’area tecnica e l’ufficio promozione e immagine. Grazie alle competenze e alla passione di chi ha operato nei questi settori, la società è riuscita, in meno di due mesi, a completare la sua pianificazione e, nello stesso tempo, iniziare la campagna di adesione di nuovi soci, quella di promozione dell’attività sportiva per la nuova stagione e quella di selezione degli allievi per i corsi di pallavolo.

In questi mesi, tante le persone che si sono avvicinate alla società, tante le iscrizioni, tanto l’entusiasmo di “vecchi” amici e tifosi bianco-verdi e la gioia nel risentire parlare della Showy Boys. E, a tal proposito, il mese di settembre ha segnato un momento importantissimo per il club con la registrazione del marchio sociale e della storica denominazione “Showy Boys”, e la conseguente tutela giuridica degli stessi e l’autorizzazione esclusiva all’uso rilasciata dal Ministero per lo Sviluppo Economico. Un’iniziativa, quella voluta dallo staff dirigenziale, per ricordare e rivendicare l’identità e la tradizione pallavolistica di questo club. Quindi, due mesi di grande impegno, e su più fronti, che grazie alla collaborazione di tanti tesserati ha permesso di “ritornare in campo”. L’8 ottobre, infatti, sono iniziati i corsi per gli allievi e, di fatto, l’attività sportiva della Showy Boys per la stagione 2012-2013. In definitiva, un secondo semestre più che positivo, che si è concluso con la festa del 22 dicembre scorso alla presenza di tutta la famiglia bianco-verde, e che ha ora passato il testimone a un 2013 che si preannuncia ricco … di tanta pallavolo! (Daniele G. Masciullo – Presidente “Showy Boys A.S.D.”)

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inserire un commento.