banner-principale

Confermate le linee guida per la nuova stagione

Presentati i programmi per l’inizio delle attività della prima squadra e gruppi giovanili.

Ultimi preparativi in casa Showy Boys in vista dell’imminente inizio dell’attività agonistica per la stagione sportiva 2016/17. In queste ore i dirigenti del club bianco-verde sono impegnati nella fase operativa di preparazione dei corsi del Progetto “Scuola Volley” e nella stesura del calendario degli allenamenti che vedrà iniziare prima la squadra maggiore e poi via via i gruppi giovanili.

“Come ogni anno, l’avvio della fase operativa è il momento più impegnativo – spiegano dalla società – in un arco temporale di pochi giorni si avviano praticamente tutti i corsi di minivolley, pallavolo e prima fra tutte la preparazione precampionato della squadra impegnata nel torneo regionale di serie D”.

Nella riunione convocata dal direttore tecnico Francesco Papadia, alla quale hanno partecipato tutti i componenti dello staff tecnico, sono state confermate le linee guida per la nuova stagione e stilati i programmi di lavoro del team maggiore e dei gruppi giovanili suddivisi nelle varie fasce di età.

“Come anticipato nei giorni scorsi, i giocatori allenati da Gianluca Nuzzo inseriti in prima squadra inizieranno la preparazione lunedì 5 settembre e per una settimana di lavoro che sarà molto intensa ed impegnativa – dice il direttore Papadia – l’allenatore ha già programmato il lavoro da svolgere e preparato le schede individuali per gli allenamenti in palestra”.

Il settore giovanile è interessato da importanti novità. Di queste si è discusso in sede di riunione alla presenza dei tecnici interessati per i vari gruppi di allievi.

“Il Progetto Scuola Volley sta crescendo di anno in anno – aggiunge Papadia – aumenta il numero degli allievi iscritti e questo non può che farci piacere perché significa che viene apprezzato il nostro modo di lavorare, la qualità dei servizi, la professionalità dello staff tecnico della Showy Boys. Le novità riguardano l’aspetto didattico e soprattutto la composizione degli organici. Il primo gruppo ad iniziare il corso il 12 settembre sarà quello under 19 e a seguire gli altri – conclude il DT – le premesse per fare bene ci sono tutte anzi direi che ora siamo pronti a compiere un ulteriore passo in avanti”.

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi essere registrato per inserire un commento.