banner-principale

Il vice presidente Rossano Marra premiato al “Volley Day”

L’intero movimento pallavolistico provinciale ha festeggiato venerdì scorso il “Volley Day”. Oltre trecento delegati in rappresentanza delle società affiliate hanno partecipato all’evento voluto dal Comitato Fipav di Lecce, presieduto da Paolo Indiveri, e che ha avuto come ospite il presidente nazionale della Federazione Italiana Pallavolo, Carlo Magri, e il vice presidente, Giuseppe Manfredi.

Nel corso della serata, svoltasi presso la sala cerimonie del San Giorgio Resort Spa, sono state premiate le società promosse e vincitrici di campionati di categoria per la stagione 2012/2013 e assegnati numerosi premi.

Un particolare riconoscimento è stato riservato a chi, in qualità di presidente del Comitato, ha condotto il volley salentino negli ultimi trent’anni, vale a dire Luigi Laudisa, Luigi Dell’Anna e Rossano Marra, quest’ultimo oggi vice presidente della Showy Boys.

Questi gli altri riconoscimenti al mondo del volley salentino: Loredana Corvino per la promozione in serie B2 con la maglia della “G. Cesari” Cutrofiano, oltre che per una carriera sportiva di altissimo livello; Alessandro Orefice, per la promozione in serie B1 con la maglia della Pallavolo Azzurra Alessano, oltre che per le quattro promozioni (su cinque campionati disputati) in serie B1; Tonino Solombrino, quale miglior tecnico salentino della stagione 2012/2013 e premiato con il Trofeo “Ferdinando Panico” (promozione in B1 femminile con la società New Team Maglie).

Citazioni di merito per Maurizio De Giorgi, Tonino Cavalera, Alessandro Medico ed Elio Quarta (per la conquista della promozione in un campionato nazionale), Marta Cavalera, arbitro, per la promozione in serie B. Altri premi speciali individuali sono stati assegnati ad Anna Maria Isceri, tecnico della selezione provinciale femminile vincitrice del trofeo delle Province 2013 e allo squinzanese Enzo Palaia.

Nella categoria “tecnici”, i riconoscimenti sono stati assegnati a Silvano Maisto, Giuseppe Marino, Brizio Mattei e Antonio Melissano; in quella “dirigenti”, premi per Michele Paladini, Giovanni Papa, Sergio Stefanelli e Francesca Serra. Riconoscimenti anche per gli arbitri di, cosiddetto, “lungo corso”: Giuseppe Pellè, Francesco Rizzato, Donato Rizzello e Luciano Cocciolo.

magri indiveri manfredi

Da sx: Carlo Magri, Paolo Indiveri e Giuseppe Manfredi

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi registrarti per scrivere un commento.