banner-principale

Mister Placì ospite della Showy Boys. “Non mollare mai… deve essere uno stile di vita”

I dirigenti della Showy Boys Galatina hanno riservato una bellissima sorpresa agli allievi della Scuola Volley. Camillo Placì, maestro di volley, pluripremiato coach internazionale e talent scout, ha fatto visita, nel corso di una seduta di allenamento, ai gruppi under 17 e under 19. Dopo aver visitato la sede di piazza San Pietro, il tecnico originario di Specchia, che per motivi di salute ha lasciato la panchina della compagine russa del Fakel Novy Urengoy, si è diretto verso la palestra per salutare tecnici e atleti della Showy Boys.

Ad accoglierlo il responsabile della Scuola Volley biancoverde Marco Corina: “Sono particolarmente emozionato perché mi sento molto legato a mister Placì. E’ stata la prima figura del mondo della pallavolo che ho conosciuto quando mi sono approcciato da giovanissimo a questa disciplina. Entrai per la prima volta nel tensostatico di Parco Ricchello a Taviano e rimasi colpito dalla sua persona e dai suoi allenamenti. Da quel momento mi avvicinai sempre più al volley. Mister Placì, oltre ad avere una grande conoscenza tecnica, trasmette un forte carisma e tante motivazioni. In particolare, penso che le sue esperienze, dentro e fuori dal campo, possano essere da stimolo per tutti i ragazzi che praticano la pallavolo. Il nostro sport ha bisogno di queste persone e di questi allenatori di levatura mondiale e con competenze e conoscenze straordinarie”.

Dopo il benvenuto di un entusiasta mister Corina è arrivato il saluto di Camillo Placì che ha debuttato con un messaggio diretto ai giovani atleti biancoverdi: “Ragazzi dovete essere orgogliosi della maglia che indossate, è una maglia gloriosa. La Showy Boys è una delle società più blasonate in Puglia per longevità e storia. Quando si parla di pallavolo Showy Boys è il nome che spicca subito alla memoria. In questa società sportiva hanno militato grandi nomi del volley. Prima di venire in palestra ho voluto fare una visita alla vostra sede in piazza San Pietro e devo dire che mi sono emozionato nel vedere tanti amici ritratti nelle foto, tanti ricordi, tante esperienze vissute e un archivio storico che è qualcosa di davvero unico”.

Prima di congedare i ragazzi per proseguire l’allenamento, mister Placì ha voluto condividere un messaggio: “Fino alla fine, non mollare mai: non è solo una frase ma deve essere uno stile di vita”.

 

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Ti devi autenticare per scrivere un commento.