banner-principale

Prima Divisione: Calimera – Showy Boys 0-3

Tre punti pesanti, in trasferta, per una vittoria cercata ed ottenuta con il gioco di squadra. Si può riassumere così, in poche parole, il successo per 3-0 della Showy Boys Galatina sul difficile campo del Calimera. Priva dell’opposto Papadia, ben sostituito da Carrozzini, classe ’99, del settore giovanile bianco-verde, la compagine allenata da Rino Martina inizia il match con la giusta concentrazione. Si viaggia su un sostanziale equilibrio anche perchè i padroni di casa rispondono presente su ogni pallone.

E’ la battuta il punto di forza dei ragazzi della Showy Boys. Il Calimera, sul fronte opposto, cerca nel finale un recupero tanto da accorciare il divario sino al 21-23, salvo poi cedere alla Showy Boys, apparsa, nelle fasi conclusive, più determinata nel volere chiudere la prima frazione di gioco (23-25).

Positivo l’avvio dei galatinesi nel secondo set. Il vantaggio prima di tre e poi di cinque punti consente agli ospiti di gestire con maggiore tranquillità le fasi di gioco. La linea di ricezione del Calimera continua a soffrire più del dovuto e qualche errore di troppo finisce per favorire gli ospiti (18-25).

Sotto per 2-0, i locali cercano il riscatto. Equilibrio all’inizio nel terzo parziale. Le battute sono sempre l’arma in più per gli atleti bianco-verdi mentre gli attacchi non finalizzati penalizzano la squadra di casa (21-25).

La Showy Boys Galatina, con una grande forza di volontà di tutti i suoi atleti, porta a casa il nono successo stagionale che vale tre punti preziosi per la classifica (quota 28). Da questo risultato e da quanto di positivo visto in campo bisogna proseguire il cammino in campionato per affrontare nel migliore dei modi i prossimi impegni, a cominciare da quello di domenica prossima a Uggiano.

> Guarda le foto della partita

>>>>> CONDIVIDI: