banner-principale

Ricerca e valutazione del talento sportivo. Se ne è parlato in conference call con il Consorzio Vero Volley

Giornata di formazione per lo staff della Showy Boys Galatina. Il Consorzio Vero Volley ha organizzato una conference call dal titolo “Ricerca e valutazione del talento sportivo sul territorio nazionale” a cui il club biancoverde, in qualità di aderente al network di Monza, ha partecipato con il presidente, il direttore tecnico, il direttore sportivo e lo staff di allenatori.

Alla presentazione del responsabile del Vero Volley Network Claudio Bianchi sono seguite la relazioni “Identificazione e rilevazione dei parametri del talento” a cura di Francesco Cattaneo, direttore tecnico del settore giovanile del Consorzio, e “Rilevazione dati antropometrici”, a cura del prof. Pietro Muneratti, preparatore atletico del settore giovanile del Vero Volley.

“Il talento è determinato da abilità e conoscenze sviluppate nel tempo secondo il decorso biologico di maturazione delle capacità cognitivo-motorie e tra le implicazioni dobbiamo considerare la possibilità di individuare talenti in età avanzata rispetto alla tradizionale finestra di individuazione e il fattore ‘opportunità’, unica variabile indipendente controllabile che influenza le altre componenti del processo – ha spiegato il direttore tecnico Francesco Cattaneo – siamo di fronte a un sistema aperto e in continua interazione tra tempo di apprendimento e perfezionamento, esercizio costante e dedizione al compito, formazione e volontà di eccellere nella prestazione”.

Nel prossimo week-end è già in calendario un nuovo appuntamento con la formazione in conference call.

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Ti devi autenticare per scrivere un commento.