banner-principale

Primo stage tecnico per gli allievi under 14

Sabato 11 maggio, alle ore 17, presso la palestra dell’Istituto Comprensivo “Polo 2” di Noha, stage tecnico per gli allievi under 14 della Showy Boys che incontreranno Fabio Finizzi, ex giocatore e allenatore della storica società galatinese. Questo è il primo degli appuntamenti, dedicati alla didattica, alla tecnica e alla tattica, organizzati dallo staff tecnico, coordinato dal direttore Francesco Papadia, e che coinvolgerà i ragazzi iscritti ai corsi di pallavolo.

Finizzi inizia la sua attività di pallavolista nel 1976 e, dopo appena quattro anni, indossa la maglia da titolare della Showy Boys nel campionato di Serie C. Sempre nel 1980, collabora con il tecnico Francesco Papadia nella conduzione del settore giovanile. Nel 1983 conquista, in veste di allenatore, il titolo regionale Ragazzi, “lanciando” giovani e promettenti atleti quali Lerario, Panico, Preste, Scrimieri, Urso e Vergine. Nelle stagioni successive, con la seconda squadra del settore giovanile, vince un campionato Juniores, un campionato provinciale e ottiene una promozione in serie C2. In questi anni, con lui alla guida, si ritagliano uno spazio importante i giovani Colautti, Gatto, Legittimo, Lezzi e Patera, i quali approdano anche in prima squadra. Nella stagione 1990-91, guida il Cutrofiano nel campionato nazionale di serie B2 e, in quella successiva, la Showy Boys (formazione composta per ben dieci dodicesimi da atleti galatinesi) nel torneo di B1. Dal 1992 al 1995, ricopre incarichi dirigenziali in seno alla società.

Lo stage rientra nell’ambito delle iniziative previste dal progetto “Scuola Volley” che ha preso il via lo scorso mese di settembre. Un progetto che si sta rivelando una vera e propria esperienza didattico-sportiva e culturale perché coinvolge i giovani pallavolisti nella diretta attività agonistica, di perfezionamento tecnico e in iniziative di carattere sociale, educativo e di formazione. (Daniele G. Masciullo)

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi registrarti per scrivere un commento.