banner-principale

Una Showy rimaneggiata a chiudere la fase regionale

I dirigenti: “Siamo amareggiati per una richiesta di spostamento gara non concesso”

Termina con una sconfitta sul campo della Matervolley Castellana il cammino della squadra under 14 della Showy Boys Galatina. Al risultato negativo maturato al PalaGrotte si è contrapposta la prova di orgoglio dei sette “gladiatori” bianco-verdi che hanno onorato la gara sino all’ultimo punto.

Una Showy Boys rimaneggiata quella chiamata a confrontarsi in terra barese e composta anche dai più piccoli del gruppo under 13 convocati in sostituzione degli atleti che per motivi personali non hanno potuto prendere parte al match.

“Gli atleti convocati da mister Nuzzo hanno giocato al meglio delle loro possibilità – spiegano dalla società – siamo amareggiati perchè avremmo voluto affrontare i nostri avversari con il gruppo under 14 al completo ma questa opportunità, nonostante una richiesta di spostamento gara, non ci è stata concessa e abbiamo dovuto affrontare la trasferta con appena sette elementi. Avremmo preferito vedere in campo i ragazzi che, sin dalla prima gara di campionato, hanno difeso i colori bianco-verdi arrivando alla fase regionale eliminatoria. Sarebbe stato più giusto e più corretto nei confronti della squadra, sia da un punto di vista etico che sportivo soprattutto perchè interessa dei giovanissimi. Siamo una piccola società ma con un grande nome e ai nostri allievi cerchiamo di insegnare i sani valori dello sport oltre che la disciplina della pallavolo. La Showy Boys ha onorato nel migliore dei modi il suo impegno pallavolistico ed esce dal campo a testa alta grazie all’impegno dei suoi piccoli atleti – concludono dal club galatinese – lasciamo ad altri la possibilità di festeggiare finalmente la vittoria e il meritato accesso alla final four regionale”.

>>>>> CONDIVIDI: