banner-principale

Volley, il Galatina ritira tre numeri

La Showy Boys comunica di aver ritirato il 5, il 10 e l’11 dalla numerazione della maglie bianco-verdi. La decisione, deliberata all’unanimità dal consiglio direttivo, è stata adottata per onorare la memoria di alcuni atleti e amici che hanno vestito la maglia della Showy Boys, lasciando un indelebile ricordo quali esempio di sport da preservare: Carlo Prato (n. 5), Roberto Antonica (n. 10) e Paolo Tundo (n.11). “Parlare di loro suscita sempre un’enorme emozione – spiegano dalla società – rappresentano momenti importanti dei primi anni di vita della Showy Boys. Carlo Prato fu autore, insieme ai suoi compagni di squadra, della storica promozione in prima divisione nel campionato 1976-77. Roberto Antonica fece parte di quel gruppo di giovanissimi, tra i quali Andrea Beccarisi, Massimiliano Farmo e Fabrizio Massari, che si aggiudicò il titolo provinciale ragazzi.

Contribuì, inoltre, alla crescita dell’associazione, ponendosi come interlocutore tra la primissima Showy Boys e la successiva generazione di atleti che incluse, ad esempio, Lerario, Panico, Preste, Urso e altri giocatori. Paolo Tundo, invece, ebbe il merito di convincere il responsabile Francesco Papadia a continuare a fare giocare la Showy Boys a Galatina. Da un punto di vista umano – concludono dal club galatinese – Carlo, Roberto e Paolo furono accomunati da una straordinaria passione per la pallavolo oltre che da una grande bontà d’animo”. (Nuovo Quotidiano di Puglia – 09.11.12)

>>>>> CONDIVIDI:

Scrivi un commento

Devi registrarti per scrivere un commento.