banner-principale

A Lecce la presentazione del progetto S3 FIPAV

Sarà presentato lunedì 14 dicembre a Lecce presso la Delegazione CONI il nuovo progetto S3 della Federazione Italiana Pallavolo che coinvolgerà il mondo della scuola affiancato al mondo della pallavolo. L’invito è rivolto alle società di volley che potranno così conoscere tutti i dettagli riguardanti il progetto S3. Il progetto S3, che partirà nei primi mesi del 2016 coinvolgendo in via sperimentale più di 1000 scuole in Italia, vuole mettere al centro il gioco e il divertimento dei bambini di ogni fascia di età. All’interno del progetto anche diversi eventi di piazza in giro per l’Italia insieme al testimonial del progetto Andrea Luky Lucchetta e il suo Spike Team.

Il nuovo progetto della Federazione Italiana Pallavolo, nato in collaborazione con Kinder Sport, rinnova le proposte di gioco rivolte al mondo dei giovani e prevede la formula del 3×3 a partire dalla scuola primaria fino alla scuola secondaria e di II grado, coinvolgendo tutti in modo semplice, dinamico e divertente. S3 promuove il volley in palestra, ma anche in eventi di piazza e in vere e proprie feste della pallavolo, con lo scopo di far giocare la famiglia intera, dai bambini, ai ragazzi fino agli adulti e ai nonni.

Il progetto S3 si basa su una dettagliata progressione tecnico/didattica e su percorsi di gioco adatti per ogni fascia d’età, tutto finalizzato alla realizzazione del gesto tecnico della schiacciata, elemento fortemente attrattivo del nostro sport. L’idea centrale è quella di concentrare energie e attenzione su valori forti come sport, squadra e salute, ben coniugati insieme alla tecnica, all’organizzazione e alla comunicazione. S3 si gioca nelle palestre con una rete lunghissima, ma anche all’aperto, in vere e proprie feste della pallavolo. Un gioco trasversale che coinvolge tutte le generazioni, dai bambini, ai ragazzi, ai genitori e perchè no… ai nonni!

Il progetto
Spike1: 3 compagni, 1 rete e 1 pallone per divertirsi e schiacciare insieme;
Spike2: Metti in campo lo spirito di squadra, cosicchè il tuo compagno possa schiacciare la palla in maniera determinata e vincente;
Spike3: Condividere passioni ed emozioni per allenarsi tutti insieme allo sport e alla vita.

Perchè S3?
“S” dall’inglese “Spike”, che vuol dire “schiacciata”: è il gesto tecnico che il giocatore fa per colpire la palla e fare punto nel campo avversario. “3” sono i giocatori in campo, con una rete idealmente infinita per unire razze, religioni e culture e per far divertire tutti a giocare a pallavolo, 3 sono le parole chiave del progetto: Squadra, Sport e Salute.

Il testimonial
Collaboratore di FIPAV per l’ideazione e la realizzazione del progetto è Andrea Lucchetta, indiscusso “personaggio”, riconosciuto da tutti come campione di pallavolo ed eccezionale comunicatore, in particolare verso il mondo di giovani e giovanissimi.

Il Gioco
Come vuore del progetto
Come motore del percorso
Come generatore di motivazioni
Come divertimento

Il percorso
Di crescita graduale ed educativo
Per far diventare la pallavolo compagna di viaggio dello studente nella sua crescita
Per promuovere, fidelizzare e attrarre nelle nostre società sportive

La flessibilità
Un metodo e un percorso adatto per giocare 2×2/3×3/4×4/6×6
Dal gioco alla competizione e dalla competizione ai tornei
Per far giocare insieme la classe e gli studenti di diversi livelli.

>>>>> CONDIVIDI: