banner-principale

Prima Divisione: Showy Boys – Galatos Pall. 3-1

La Showy Boys Galatina torna alla vittoria. I bianco-verdi di mister Martina battono in casa per 3-1 la Galatos Pallavolo e riprendono il loro cammino nel campionato provinciale di Prima Divisione. Una bella gara quella giocata nella palestra di via Petronio e con le due squadre che hanno messo in campo una grande carica agonistica. Inizia in salita la partita per la Showy Boys. In avvio di primo set, infatti, la compagine galatea stacca i padroni di casa con un +3, divario di punti che le consentirà gestire di meglio l’andamento dell’incontro (22-25).

In svantaggio dopo il set di apertura, il team bianco-verde non si disunisce, anzi, sin dalle prime battute di gioco del nuovo parziale, mette in seria difficoltà gli ospiti in particolare in fase di ricezione. Questa volta è la Showy Boys Galatina a conquistare un rassicurante margine di punti (16-10) per poi raggiungere la parità (25-20).

La sfida si fa ancora più interessante e nel terzo game, il più avvincente, le contendenti si rincorrono punto su punto. Da una parte la battuta e il muro dei padroni di casa, dall’altro la difesa e il contrattacco degli ospiti rendono il match sempre più vivo ed interessante per la gioia del pubblico presente. Si arriva sino al 23-23 quando è la Showy Boys a strappare i due punti necessari a chiudere il set.

Forti del vantaggio, i locali premono sull’accelleratore e la Galatos è costretta a cedere, tanto che il quarto parziale diventa un monologo dei bianco-verdi grazie agli attacchi vincenti da “posto 4” ed ai muri punto (25-18).

Per i galatinesi era fondamentale ritornare a fare punti sfruttando al meglio il turno casalingo e l’obiettivo lo hanno raggiunto conquistando l’intera posta in palio. Come anticipato, i tifosi hanno potuto assistere ad un buon match grazie anche alla più che positiva prova offerta dalla compagine avversaria.

Nella prossima giornata, domenica 8 marzo, la Showy Boys farà visita al Volley Aradeo (Palazzetto dello sport in via Sereni con fischio d’inizio alle ore 19).

> Guarda la galleria fotografica

>>>>> CONDIVIDI: