banner-principale

Prima Divisione: Showy Boys – Soleto 3-2

E’ della Showy Boys il match-clou della 20a giornata con il Volley Soleto. L’attesa gara del Campionato provinciale di Prima divisione tra prima e seconda in classifica se lo aggiudica per 3-2 la squadra galatinese che bissa così il successo del girone di andata quando si impose con un meritato 3-1. Alta la posta in palio per una gara che vale tantissimo per la classifica e che entrambe le contendenti hanno affrontato a viso aperto e con il giusto agonismo.

Quasi due ore di gioco hanno visto “duellare” la Showy Boys e il Soleto, con attacchi, muri e belle difese, al cospetto di una buona cornice di pubblico accorsa alla palestra dell’Istituto “Polo 2” di Noha. Il tecnico della squadra ospite può contare sulla disponibilità di tutti gli effettivi e schiera la formazione tipo, mentre l’allenatore galatinese è costretto a “rischiare” il centrale Giustizieri ed a lasciare in panchina il centrale De Pascalis (entrambi con problemi alla schiena). Al posto di quest’ultimo il quindicenne Carrozzini proveniente dal settore giovanile.

Dopo il fischio iniziale dell’arbitro nazionale Stefano Chiriatti, si viaggia su un sostanziale equilibrio e con le squadre a rincorrersi punto su punto. Dalla metà del set è la Showy Boys a mettere più pressione. Il libero Marti dà sicurezza anche alla fase difensiva ed i contrattacchi affidati al laterale D’Errico portano sul punteggio di 25-22.

L’inizio del secondo parziale rispecchia il precedente. Una buona qualità tecnica delle due squadre alza il ritmo del gioco con gli attacchi del capitano della Showy Boys Carmine Giugno da una parte e i primi tempi del centrale Preste dall’altra. Questa volta, però, nel finale è la squadra ospite a conquistare il set per 22-25.

Sul punteggio di 1-1 la partita si fa sempre più interessante. Il terzo parziale è completamente nelle mani dei ragazzi di mister Martina che, sin dai primi palloni, marcano il distacco dagli avversari grazie anche ad un buon servizio. Il regista Toraldo con le sue scelte tattiche guida i compagni alla conquista del set (25-16).

Nel quarto game la situazione di ribalta. Come spesso accade nella pallavolo, si rischia di abbassare la tensione una volta passati in vantaggio. Ed è quello che è successo ai padroni di casa e con il Volley Soleto immediatamente pronto a sfruttare l’occasione per raggiungere la parità (15-25).

Si va al tie-break che inizia in equilibrio e con ogni palla che “scotta”. Si arriva al cambio di campo con la Showy Boys avanti per 8-6. Sul 13-9 i galatinesi, galvanizzati dal vantaggio, credono ancora di più nella vittoria e, infatti, da una difesa del regista Toraldo arriva il punto di D’Errico, seguito poi da un attacco del centrale avversario Preste. Mister Martina deve sostituire l’infortunato Giustizieri e per gli ultimi punti del match è necessario l’ingresso “forzato” di De Pascalis (anche lui, come già detto, dolorante alla schiena). Ed è proprio il neo entrato a mettere a terra un bel primo tempo che vale il 14-10. Il punto della vittoria è del più piccolo del gruppo, Carrozzini, che mura un attacco avversario da “posto 4”.

Al fischio finale è festa in casa Showy Boys con atleti, dirigenti e tifosi stretti in un unico abbraccio. Un successo pesante quello contro la seconda in classifica che consolida il primo posto a quota 50. Una vittoria meritata, e conquistata con un grande cuore e carattere.

“Siamo felici di questo risultato perchè gratifica la squadra e l’allenatore per il duro lavoro che viene svolto in palestra – afferma il presidente Daniele G. Masciullo – al di là dei risultati sportivi che, ovviamente, non possono che fare piacere, siamo orgogliosi di questo gruppo di ragazzi perchè credono molto in questo progetto. Questi risultati sono sempre frutto dell’impegno e del sacrificio e bisogna continuare a lavorare in questa direzione, nonostante le difficoltà legate agli infortuni e alle indisponibilità forzate. Il nostro punto di forza deve continuare ad essere la coesione del gruppo”.

Il campionato ora si ferma per le festività pasquali e si torna a giocare il 12 aprile con la sfida sul campo dell’Alessano-Corsano.

Guarda la galleria fotografica

>>>>> CONDIVIDI: