banner-principale

Un 2015 ricco di novità per il progetto “Scuola Volley”

Archiviato il 2014 con un bilancio più che positivo, in casa Showy Boys si è pronti a ripartire con l’attività agonistica in un anno che si preannuncia ricco di novità. Nonostante la sosta dei campionati federali in occasione delle festività natalizie e di fine anno, le sedute di allenamento sono continuate secondo il calendario stilato dalla direzione tecnica ed interessando tutte le categorie giovanili e la prima squadra bianco-verde.

Il progetto “Scuola Volley” prosegue la sua attività coinvolgendo tutti i tesserati suddivisi tra partecipanti alla categorie Minivolley e under 12-13-14-15-17. E proprio i quasi cinquanta allievi bianco-verdi iscritti al corso di minivolley, che hanno chiuso il 2014 disputando la tappa federale di Aradeo, sono i primi a tornare sul campo da gioco per proseguire gli allenamenti agli ordini di mister Orazio Codazzo.

“Siamo in una fase importante del percorso didattico del progetto Scuola Volley che abbiamo voluto riservare agli allievi più piccoli della Showy Boys – dice il direttore tecnico Francesco Papadia – ci si sta concentrando molto sull’attività motoria polivalente e multilaterale e nel secondo livello, quello che comprende la fascia di età dei più grandi, è prevista l’integrazione delle basi di tecnica utilizzando come fattore motivazionale il gioco”.

Passando nelle categorie successive, i ragazzi under 15  allenati da Antonio Melissano sono impegnati nel campionato giovanile di riferimento, in attesa che prendano il via gli altri tornei indetti dal Comitato Fipav di Lecce: under14, under13 (3vs3 e 6vs6) e under12.

“Gli oltre quaranta allievi che frequentano il corso di pallavolo sono impegnati in un percorso didattico impegnativo che fornisce loro le basi di tecnica e tattica – aggiunge il direttore Papadia – la formazione e la crescita anche umana dei nostri ragazzi si completa con la partecipazione ai campionati federali ai quali vengono iscritti tutti i tesserati e con le iniziative sociali, ricreative ed extrasportive che già da tre anni, vale a dire da quando abbiamo avviato il progetto sportivo, organizziamo per loro”.

Visto il numero dei campionati giovanili e gli eventi che vedono protagonisti gli allievi del minivolley, si preannuncia un prosieguo di stagione molto intenso, ma che sarà certamente positivo per il completamento del progetto Scuola Volley per la 2014/2015.

A rafforzare tutta l’attività agonistica della stagione, i risultati positivi nel campionato provinciale di Prima divisione della squadra maggiore. Affidata alla guida del tecnico Rino Martina, la compagine della Showy Boys sta svolgendo, come ci si augurava, il suo ruolo di “battistrada” per il tutto il movimento pallavolistico bianco-verde e per tutti gli allievi che con tanto impegno frequentano i corsi di pallavolo, e segnato il ritorno della storica squadra della città in un campionato federale.

>>>>> CONDIVIDI: